Afrotrenditalia Official Web Site
Roberto Lodola DJ Logo
FUNK - DISCO - NU DISCO - AFRO BEAT - BRASIL - ELETTRO - RARE GROOVE

D.J. ROBERTO LODOLA

scritto da Roberto | 9 commenti

La passione per  il mondo dei D.J.’s nacque in Roberto nel 1978. Terminati gli studi nel 1981, si attrezzo’ di mixer e giradischi ed inizio’ a girare negozi e scantinati alla ricerca di vinili che rispecchiassero il suo gusto musicale. Domenica 4 Aprile 1982,  debutto’ alla discoteca MONDO BLU di Busseto (PR), dove gli venne data piena libertà di espressione musicale. Roberto propose tutto quello che gli piaceva: musica Funky, Disco, Elettronica, Africana, Orientale, Jazz Fusion… e introdusse, sicuramente per primo, la musica Brasiliana nel filone alternativo che in seguito, dal pubblico, venne denominato “Afro”. Grazie alle sue selezioni musicali “alternative”, miscelate con grande tecnica e forte personalità,  il locale registro’ un boom che duro’ per circa 10 anni (fino alla vendita e relativo cambio di gestione) e lo consacro’ come icona dell’ Afro Funky Music. Nel 1983 venne contattato dalla discoteca FUTURA di Colorno (PR) dove lavoro’ come resident D.J. fino al 1986 con Daniele Baldelli, Mozart, L’Ebreo…Sempre nel 1983, essendo spesso D.J. Guest al MELAMARA (MN), strinse una grande amicizia con il D.J.Rudy Franceschi che lo invito’ a fornire materiale mixato ad un’emittente bresciana: RETE RADIO AZZURRA, che si era proposta di promuovere radiofonicamente la musica “Afro Funky” dei piu’ grandi D.J. d’Italia. L’ iniziativa ebbe grande successo e vennero organizzati moltissimi raduni d.j.’s in vaste zone del Nord Italia, con l’affluenza di migliaia e migliaia di persone. Questi “Afroraduni” anticiparono i grandi Meeting D.J’s Europeei degli anni a venire. Nel 1985 al FUTURA, Roberto inizio’ a collaborare con il percussionista Africano George Aghedo con il quale realizzo’ diversi dischi tra cui le hit ZANZIBAR e MARIMBA DO MAR. La prima divenne sigla di un programma dell’emittente televisiva CANALE 5, mentre la seconda e’ stata ristampata su numerose compilation e nel 2013 dall’etichetta giapponese LET’S GET LOST (Mule Music-Tokyo). Dal 1985 al 1991 Roberto, pur lavorando come resident al MONDO BLU e al 100 GIORNI di Salsomaggiore (PR), fu D.J. guest a rotazione nei migliori locali alternativi  e, con un filone musicale parallelo: R’n’B, Soul, Funk e Disco ’70, in prestigiosi club piacentini, parmensi, cremonesi e bresciani. Nel 1991 con la chiusura del MONDO BLU trasferi’ il suo pubblico all’AREA (ex JUMBO – PR) e successivamente allo SCACCO MATTO (PC) dove creo’, al venerdì, delle serate indimenticabili. Al sabato sera intanto alterno’ la discoteca PRIMASTELLA (BG) alle serate a rotazione in Italia, Austria e Germania. Nel 1992, con lo pseudonimo RHYTHM FACTORY, ottenne un altro successo discografico: AFRICAN RHYTHMS che scalo’ le classifiche dei club londinesi e richiamo’ l’attenzione del mostro sacro dell’Acid Jazz GIL PETERSON in Inghilterra. Questo brano, venne inserito nel 2005 in due prestigiose compilation internazionali, quali: SAINT GERMAIN DES PRES CAFE’ VOL.7 dell’etichetta francese Wagram (Budda Bar) e la londinese GET THIS PARTY STARTED ! Nel 1998 conio’, insieme alla moglie e Art Director Francesca Costantini,  il marchio AFRO TREND ITALIA con il quale si identificano gli eventi da loro organizzati. Roberto fino a Maggio del 2005  si divise  tra D.J., resident della discoteca PRIMASTELLA (BG) e creatore delle magiche One – Night, presso lo SCACCO MATTO (PC) e l’ X – PLANET (ex MONDO BLU) di Busseto (PR).  Poi,  spinto dalla passione e dalla nostalgia del vecchio “Mondo “, il locale delle sue radici musicali, decise di rilevarne la gestione. La discoteca X – PLANET divenne, quindi, casa stabile dell’organizzazione AFRO TREND ITALIA & ENERGY MUSIC® fino a Maggio 2008 quando il locale venne venduto e destinato alla costruzione di capannoni per impiego industriale… ADDIO CARO MONDO BLU ! Nel 2008 ha avviato il progetto delle One-Night 70 NO LIMIT®, dedicate alla musica: Funky, Obscure Disco, Rare Groove e Nu Disco, che ancora oggi riscuotono un enorme successo alle RUOTE DISCO CLUB ed in vari locali del Nord Italia… Oggi, ha al suo attivo oltre 250 club Italiani ed Europeii…e la storia continua…

English Version:

ROBERTO LODOLA is a D.J. , composer and Italian record producer. His career began at the disco Mondo Blu of Busseto (Parma) on 1982- He’s certainly one of the main famous deejays promoting a musical genre called “Afro-Funky-Cosmic”, a mixture of several musical strands like : Electronic, Afro, Funky, Disco, Jazz Fusion, Blaxploitation, Rare Groove, Oriental, Reggae, etc…. His continued research of records, not properly created for the dance floor, addressed him, early in his careers, to approach the Brazilian music, which he inserted immediately in his musical Play-list. In the early 80’s, he started to collaborate with the African percussionist George Aghedo, that often played his percussions together in his DJ sets in the disco Futura in Parma. From this collaboration arose several successful recording productions, such as “ Zanzibar Helen”, that became theme song of a TV program on Channel 5 and Marimba do Mar, republished on 2013 from the Japanese label  Lets get Lost (Mule Music –Tokio).  In the year 1983, he introduced the analogic synthesizer, named SH101 Roland and the electronic drums: then since 1987 started to use the sampler in order to realize arrangements and real live remix. Just experiencing these new techniques, on 1991 created “ African Rhythms”, that was published under the pseudonym “Rhythm Factory”, This production had a great success in UK, so that the version “ A Touch of Jazz” attracted the attention of Gil Peterson. In 2005, the song was included in two prestigious international compilations: the French “Saint Germain des Prés Cafe’ vol.7″ label Wagram (Buddha Bar) and the London-based “Get this party started!”, on the “Expansion”. In the early 90’s, his relentless pursuit of music, pushed him to the renewal of all strands in the landscape “Afro Funky-Alternative Sound”, which had already’ treated previously. Consequently he started ‘to propose songs with  more’ modern sounds, but in line with the past and, as a good lover of Brazilian music, he played the newborn “Samba Reggae / Axe” , creating a genuine trend, which  influenced the new  line of alternative discos, called “ New Afro Style-Ethno Beat-World Music”, that he carried out as a resident DJ for more’ than 15 years at the disco Primastella of Bergamo. In 1994, together with his wife and art director Francesca Costantini, coined ‘the brand Afro Trend Italy, with whom he identified the major events organized by them. Since 2008 he start ‘the project of One-Night 70 No Limit, dedicated to music Funky, Obscure Disco, Nu Disco and Rare Groove, who still collect a huge success. In addition, since 2010, Roberto selected and mixed  various compilations “Funk and Disco” for the Milestone Records label. Today he played music in over 250 Italian and European clubs.

9 Risposte all'articolo. Commenta anche tu!

  1. daniele

    roberto è difficile non ripetersi con persone come te ,un dj che coglie a pieno i miei gusti musiacali con una tecnica eccellente , e poi oltre il dj una persona con la quale è un gusto parlare , affiancato da una moglie che condivide tutto il tuo mondo . ogni serata con voi è una festa vi ringrazio per tutte le senzazioni che mi fate provare . grazie

  2. Adriano

    Roberto mi raccomando continua cosi’, vai come hai sempre fatto per la tua strada..sei il numero 1

  3. nicoletta

    Ciao roberto oltre ad essere un artista stepitoso con generi musicali e ottimi remix sempre al top sei una persona meravigliosa attento e pronto a far trascorrere serate all’insegna dell’ottima musica e di una piacevolissima atmosfera…ti ricordo in quelle serate allo scacco matto…miiiiitiiiicheeeeee!!! Un saluto speciale alla francesca!!!!

  4. Beppe

    Sei il numero 1, e spero che qulche sabato ti si rivede alla ex (corte dei giganti) B.RAIN

    ciao.

  5. sergio

    purtroppo non abbiamo mai approfondito un discorso e siccome ho seguito il tuo lavoro in te vedevo precisione, lunghezza, ricerca dei mix e tanto per farti un esempio di ricerca : “Festa di mare” di Concato lo sentita usata solo da te in un contesto brasil al vecchio “mondo Blu” Bravo,Bravo,Bravo…..!
    e poi avevo una registrazione tua da Radio Azzurra di Brasil così mixata bene un brano più bello dell’altro per me mai più ripetuta grazie anche per la magia che hai creato e ti auguro continui a lungo .ciao

  6. nicola merli

    Ciao Roberto sono Nicola di pontenure. Volevo solo ringraziarti per essere ancora in pista alla grande, da pochi mesi sono ritornato a scatenarmi grazie alle tue serate di afro e funky che organizzi un po’dappertutto qui intorno. Tienimi informato se puoi dei prossimi eventi….grazie. con simpatia ed ammirazione. Nicola Merli

  7. Manuel

    È possibile che mi ricordo di una tua registrazione su cassetta del primastella con numero 106???si potrebbe avere??sei un grande . Continua sempre così…

  8. Roberto

    Certamente Nicola ! Grazie per i complimenti !

  9. Roberto

    Certo che si, e’ anche martirizzata su cd

Lascia un Commento

Copyright © afrotrenditalia.com - All Rights Reserved | Sito web realizzato da eDEAweb